sul logo del delitto

play this post

LogoCarrara

notizia del giorno nel fantastico mondo della cultura BG: l’annunciata riapertura dell’Accademia Carrara (chiusa da 5 anni per oscuri motivi di guerre di potere) è rimandata ad Autunno 2014,

ma contestualmente si  presenta con gioia la nuova immagine basata sul nuovo logo, uno scudetto-freccia bianco su campo rosso (nell’immagine, quello al centro)

scottati dall’esperienza Bg2019 (grande concorso pubblico e logo gratis, così il mezzo mln di budget se lo sono bevuti il team di progetto “internazionale” e i totem di plastica), e sentitisi traditi dalla commissione, che ha scelto città meridionali,

i nostri eroi per questa immagine hanno ingaggiato uno studio di Bolzano (costo: 63.000 europubblici)

sul logo del delitto, “che da ora in poi caratterizzerà qualsiasi attività”, c’è da dire che è un evidente calco tra i fumetti di guerra d’eroi, e il “logo del diletto”  CTRL free fun magazine, testata indipendente che da anni veicola questo logo nei loghi della cultura giovanile, sbattendosi non poco, e facendo miracoli per stare in piedi producendo cultura a costo zero e diffondendola gratis.

Chissà perchè oggi si sentono leggermente presi per il culo.

One thought on “sul logo del delitto

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>