barzelletta da Canetti bastardi

play this post

valie

volendo fare i bastardi citando Canetti, divertitevi a raccontare questa barzelletta da centro tavola, quando i vostri amici “gravemente sposati” vi invitano a cena:

una moglie si rivolge al grande psichiatra e psicanalista Carl Gustav Jung

dottore, mi aiuti, mio marito è impazzito, è convinto di essere una gallina

non si preoccupi signora, risponde Jung, glielo guarirò in due mesi di ricovero

ah! – esclama la donna – e intanto a casa come facciamo per le uova?

(barzelletta viennese d’epoca psicanalitica, dai diari di Elias Canetti.

Imago: Vienna 1968, la performer femminista Valie Export tiene al guinzaglio Peter Weibel, oggi guru dei new media) 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>