l’arena romana sotto il seminario di Bergamo

play this post

Anfiteatro_Prima_della_demolizione_XIX_sec_Anfiteatro_Arles_0_Francia_A_Mo_F_Arles2

Riguardo all’archeo-scoop divulgato dal signor Dante A. nel post “Bergamo commedia dell’assurdo” (l’arena romana sotto il seminario) da una prima ricerca abbiamo trovato le seguenti fonti:

> Giovan Battista Rota, “Dell’origine e della storia antica di Bergamo”

pubblicato da Vincenzo Antoine a Bergamo nel 1804,

(disponbile in pdf scaricabile gratuitamente dal sito dell’Università dell’Illinois – USA)

capV – dell’antico anfiteatro di Bergamo:

“Che Bergamo avesse l’anfiteatro, non è da dubitarne.

Il luogo in cui esso era situato anche oggidì si chiama Arena.

Dell’uso di spargere d’arena il campo, affinché assorbisse il sangue, e vi si potesse combattere con piè sicuro, derivò all’anfiteatro il nome di arena.

Sappiamo di certo che alcune città d’Italia e d’oltremonti, Nimes, Arles, Milano, Bergamo, Verona ebbero anfiteatro stabile, cioè di muro.

Si poté costruire in Bergamo un ampio e magnifico anfiteatro, senza far venire di lontano i materiali, trovandosi nel suo distretto cave di pietra e marmo.

Nell’anfiteatro di Nimes, di cui gran parte ancora sussiste, si veggono due mezzi tori sostenenti un architrave a guida di mensole.

Ora vi è da notare che nel luogo medesimo ove era situato l’anfiteatro di Bergamo si sono scoperti tre mezzi tori di marmo, che si conosce essere stati messi in opera a sostenere qualche architrave,

ed è verosimile che molti altri marmi di questa fatta rimangano tuttavia colà sepolti, ove furono guasti o ridotti ad altro uso, ovvero gettati ne’ fondamenta delle moderne fabbriche”

>  dal sito del Museo Archeologico Bergamasco:

“La presenza dell’ anfiteatro è suggerita dal toponimo “Arena”, che conduce ai piedi del colle di S. Giovanni, dove attualmente sorge il Seminario.

È altresì documentata dall’andamento curvilineo di alcuni muri della Cittadella e da alcuni elementi architettonici rinvenuti ai piedi del colle che trovano confronti in elementi simili dell’anfiteatro di Nimes”

> da Lorenzo Quilici “Architettura e pianificazione urbanistica nell’Italia antica” pubblicazione CNR, Roma 1997 , pag.206 :

“… danni ingentissimi ha causato l’erezione del Seminario, vero e proprio caso di brutalità edilizia che ha portato alla distruzione di tutti i resti venuti in luce durante i lavori”

                       imago by francesco corni  http://www.francescocorni.com

7 thoughts on “l’arena romana sotto il seminario di Bergamo

  1. Pingback: Bergamo 2019 il progetto | calepio press ©

  2. Fiquei lendo e relendo. Tem toda a brincadeira, mas também tem um fundo de ensinamento. Achei tudo muito legal. Esse blog faz mudanças na vida da gente, “quiça” milagres. kakakaka Quando eu imaginava que fosse ficar aqui completamente presa nesse tipo de leitura. É blog, mas é um espetaculo. Obrigada viu Dilu por nos proporcionar momentos ludicos, simbolicos e amorosos

  3. Pour faire le bon choix de lit pliant pour votre enfant lit parapluie ‘ensemble du web
    site et notamment cette page qui vous fournira tous les
    elements en votre possession pour acheter un lit parapluie adapté à vos besoins.

  4. I simply desired to thank you very much once more. I am not sure the things I would’ve achieved without the actual suggestions shown by you concerning such situation. It was before a traumatic matter for me, nevertheless being able to see a new well-written way you solved it made me to weep with contentment. I will be thankful for this help and believe you realize what an amazing job your are doing educating other individuals using your webpage. Most probably you have never got to know all of us.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>